[Soci SLIP] Ubuntu 10.4 + VirtualBox [Era + Wine + MSoffice2003]

Simone Paolin simone.paolin a gmail.com
Lun 21 Mar 2011 09:45:16 CET


> - i programmi di cad su linux praticamente non esistono. Quelli per Windows su
> virtualbox sono troppo lenti e non  detto che la parte 3D funzioni a dovere.

Approfittando di una formattazione d'urgenza sto giusto sperimentando sulla
mia pellaccia il discorso ubuntu + win xp virtualizzato. A parte una
serie di problematiche
generiche dovute probabilmente +' alla mia imperizia che ad ubuntu (problemi che
vorrei sottoporvi ma per email diventa lungo e complicato...potrei
fare un video...) diciamo
che il resto tutto sommato funziona. Per il discorso cad sto provando
il software della Bricsys
(Bricscad). Trovo che sarebbe una buona alternativa ad Autocad...se
riuscisse a gestire
meglio le immagini raster (ormai presenti in qualsiasi progetto)
sarebbe quasi perfetto.

> - molti software professionali richiedono una chiave hardware per funzionare.
> L'utente deve quindi abilitare il filtro usb a mano per permettere a Windows di
> riconoscere la chiave hardware. Se poi qualsiasi cosa non dovesse funzionare
> con il software (e su Windows capita spesso), la prima cosa che ti chiede
> l'assistenza  se la chiave hardware ci sia o no. Al cliente viene il dubbio
> (ed il dubbio  la bestia pi dura da sconfiggere, vedi FUD) che il problema
> sia quell'attivazione manuale del filtro usb su VirtualBox.

Ho proprio un software con chiave hardware....ma nn ho avuto problemi di sorta
tramite VBox.

> - idem per la CNS e la firma digitale dei documenti.

Ho la firma digitale di Aruba (Arubakey)....e devo dire che hanno fatto anche il
porting per farla girare su linux......nessun problema riscontrato (al momento).

Ciao
Simo




Maggiori informazioni sulla lista Soci